Sei in : Home -> Notizie
NOTIZIE

Daniela Musini celebra la Fortezza di Civitella del Tronto.
Data di pubblicazione: 12/07/2011
Daniela Musini celebra la Fortezza di Civitella del Tronto.

 

Sabato 16 luglio alle ore 21,30, con ingresso gratuito, nella maestosa Fortezza di Civitella del Tronto andrà in scena “Omaggio a Civitella”, il nuovo attesissimo, emozionante recital/concerto di Daniela Musini che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia .


La magnifica location non è stata scelta a caso dato che lo spettacolo, promosso dalla Banca di Teramo BCC e dall’Amministrazione comunale di Civitella del Tronto, intende ricordare proprio l’assedio delle truppe piemontesi alla Fortezza, ultimo baluardo borbonico, che capitolò, dopo una strenua resistenza, il 20 marzo 1861, ossia tre giorni dopo la proclamazione dell’Unità d’Italia.


Prendendo spunto dallo splendido libro “La dura epica vicenda” del poeta bolognese Roberto Roversi, edito dalla Banca di Teramo ed impreziosito con le fotografie di Fabrizio Sclocchini, in cui si dà ampio spazio alla vicenda risorgimentale della Fortezza, l’artista abruzzese ha creato una performance di grande suggestione (in cui avrà come partner l’attore Giuseppe Pomponio) incentrata su due grandi Poeti: Roversi appunto, che ha vissuto a lungo nella nostra regione e ad essa ha dedicato liriche meravigliose, e d’Annunzio di cui la Musini è riconosciuta “ambasciatrice” in tutto il mondo e del quale declamerà le pagine più emozionanti.


“Essendo stata Civitella l’ultimo bastione borbonico” ci spiega l’attrice, che, ricordiamolo, è anche pianista “come repertorio musicale eseguirò al pianoforte le più belle canzoni napoletane, da Dicitencello vuje a I’ te vurrìa vasa’, da ‘Na sera ‘e maggio alla splendida Caruso di Dalla e altre ancora, corredate dalle bellissime coreografie di Piera Sabatini di DiffusioneDanza di Pescara eseguite da Cristina Squartecchia e Valeria Gobbetti ”. La scenografia è di Giuseppe Esposito.

(Fonte: Comune di Civitella del Tronto)



Home Home    Indietro Indietro